Corso Bambini e Ragazzi

Il Karate è una disciplina prettamente individuale, ma si lavora anche in gruppo. La crescita tecnica e gli eventuali risultati sportivi sono determinati molto dal lavoro del singolo che tuttavia deve potersi sviluppare in un ambiente sereno e consono al proprio livello di maturità umana e psicofisica

Questo porta a stimolare in maniera “naturale” la loro autostima e la necessaria fiducia in sé stessi. Obiettivi principali di tale corso.

Ogni età evolutiva ha la necessità di essere rispettata e per questo abbiamo sviluppato anche un corso ad hoc per inserire anche i bambini più piccoli.

Un percorso che ha scopi prettamente per tecnici e coordinativi non ancora agonistici.
Fondamentale acquisire la serenità necessaria ad introdurre concetti quali: il confronto, la decontrazione: momenti di attenzione che si alternano a momenti di rilassamento.

Come? prima di tutto grazie al gioco. Il gioco non è fine a sé stesso.
A noi serve per comunicare, rompere gli schemi e per introdurre elementi tecnici e coordinativi del mondo del Karate.

I corsi dedicati ai bambini ed ai ragazzi sono divisi in due turni:

Turno A) Coinvolge bambini che vanno dai 5 ai 7 anni ed ha il seguente orario dalle 17.45 alle 18.25.

Turno B) Coinvolge bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni ed ha il seguente orario: dalle 18.30 alle 19.25.

Ogni singolo incontro è diviso in due momenti: 40 minuti dedicati al gioco, finalizzato alla conoscenza del proprio corpo (equilibrio, sensi, movimento nello spazio) e un secondo momento, circa 20 minuti, alla tecnica del Karate.

Ogni lezione termina con il “mokuso” ( 黙想 mokusō ) un momento di concentrazione, dove anche il bambino può imparare a rimanere fermo, in silenzio, per alcuni minuti, imparando a concentrarsi, innanzitutto, sulla respirazione. Un momento, quindi, affatto secondaria sia per una fase di rilassamento, sia per un’abitudine al silenzio inteso come “ascolto di sè”.